Blog: http://salentolibero.ilcannocchiale.it

Bersani: la direzione è comunque quella giusta

Fortunatamente Bersani cerca di smentirmi. Il provvedimento di cui si è reso artefice mira a liberalizzare alcuni settori dell'economia italiana.

Sono piovute però delle critiche che, francamente, non condivido. Ogni liberalizzazione, quantunque imperfetta e limitata, deve essere vista di buon occhio. Certamente il provvedimento è alquanto migliorabile e suscettibile di varie critiche, certamente tende a colpire categorie di lavoratori che sono tradizionalmente ritenute attinenti allo schieramento politico opposto e che non costituiscono potenti lobbies contro cui doversi battersi, ma rimane comunque un progetto di legge che è meglio di niente e che scardina alcuni dei tantissimi privilegi di cui godono determinate classi, determinati ordini professionali (ovvero tutti in quanto ordini).

Pochi di sarebbero aspettati dall'attuale maggioranza un atto che tutto sommato è coraggioso e che confrontato con ciò che è stato fatto dal governo precedente sembra una rivoluzione.
Il timore comunque è che questo resti un caso isolato sulla strada intrapresa dal governo. Ma ciò non giustifica critiche ideologiche in difesa della propria parte politica.

Pubblicato il 3/7/2006 alle 17.40 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web